All’interno di un’azienda, l’organizzazione di una flotta di auto, rappresenta un’operazione spesso delicata, sotto il profilo economico. La spesa elevata delle auto, i costi di manutenzione e il canone annuo delle polizze assicurative pesano infatti non poco sui bilanci delle compagnie, che si trovano spesso a dover cercare soluzioni più convenienti e vantaggiose. Entra allora in gioco la possibilità del noleggio a lungo termine, da sempre diffuso nel panorama aziendale, dati i numerosi vantaggi che assicura rispetto all’acquisto di automobili.

Vediamo più nel dettaglio in cosa consiste il noleggio e scopriamo perché un’azienda dovrebbe preferirlo all’acquisto.

Noleggio a lungo termine in ambito aziendale: cos’è e come funziona
Il Noleggio a Lungo Termine, assicura alle aziende il diritto di utilizzo di veicoli per un periodo di tempo fisso e ad un costo predeterminato, includendo tutti gli oneri relativi all’utilizzo dei mezzi, quali assicurazione e interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Chiaramente, il costo del noleggio varia a seconda del modello dell’auto e della durata del contratto stesso.
Al termine del periodo di tempo concordato, che può variare dai 24 ai 60 mesi, il veicolo sarà restituito dall’azienda, che avrà la possibilità di optare per il noleggio di auto più nuove e all’avanguardia.

Flotta aziendale: benefici del noleggio a lungo termine
Oltre al canone fisso predeterminato, il noleggio a lungo termine offre alle aziende una serie di altri benefici fiscali e di gestione della flotta.

Dal punto di vista fiscale ad esempio, le imprese che concedono ai propri dipendenti l’uso promiscuo dei veicoli, possono detrarre fino al 70% dei costi del noleggio stesso. E ancora, per le automobili utilizzate da agenti e rappresentanti di commercio, le aziende possono detrarre fino all’80%.

Per quanto riguarda i liberi professionisti in possesso di Partita IVA, hanno invece la possibilità di detrarre fino al 20% dell’intero costo del noleggio, fino ad un massimo di 3.615,20 € annui.

Mentre, in ambito di gestione della flotta, il noleggio a lungo termine consente di effettuare la sostituzione del mezzo dopo un’anzianità piuttosto ragionevole, riducendo i rischi relativi all’usura e alla svalutazione (in 5 anni il veicolo perde il 75% del valore) e di risparmiare su eventuali manutenzioni e riparazioni straordinarie.

Al di là di questi vantaggi, il noleggio dei veicoli della flotta aziendale, attraverso Rent Solution, assicura un’altra serie di benefici:

parco macchine sempre nuovo ed aggiornato;

gestione comoda e pratica dell’intera flotta aziendale, tramite un portale che consente al Fleet Manager di monitorare lo stato di ognuno dei veicoli in noleggio;

la possibilità di dare le auto in uso promiscuo ai dipendenti, che ne permette sia l’uso a fini aziendali sia a fini personali;

team interno con supporto dedicato.