Come scegliere la prima auto

 

Per chi ha da poco conseguito la patente ed è in cerca di un veicolo adatto alle proprie esigenze, il noleggio a lungo termine offre una valida alternativa al classico acquisto soprattutto in considerazione delle limitazioni a cui un neo guidatore è costretto.
Scopriamo insieme limitazioni e opportunità del noleggio a lungo termine per neopatentati.

Limiti di legge

Nei 12 mesi successivi al conseguimento della patente, i neo patentati devono rispettare confini ben precisi, in ragione dei quali i modelli di veicoli che possono guidare sono limitati e definiti dalla legge in base a precisi standard. L’ articolo 117 del Codice della Strada, infatti, prevede la possibilità per i neopatentati di guidare veicoli con un rapporto peso/potenza non superiore ai 55kW per tonnellata e che, in nessun caso, abbiano una potenza superiore ai 70 kW – 95 cavalli.

Oltre la potenza del veicolo, la normativa prevede anche un limite di velocità differente per chi ha conseguito la patente da meno di un anno. Questo limite si attesta a 90 km/h sulle strade principali, statali e extraurbane, mentre in autostrada è fissato a 100 km/h.

E’ bene ricordare, infine, che anche per il tasso alcolemico esiste un vincolo differente per i neo patentati e valido per i primi 3 anni di guida. In questo periodo infatti i neo guidatori non possono assumere alcol prima di mettersi al volante, non vale quindi in questo caso il limite di 0,5 grammi di alcol per litro di sangue vigente per tutti gli automobilisti.

Nella scelta della prima vettura un neopatentato dovrà necessariamente tener conto delle limitazioni imposte dalla legge. Sarà quindi necessario controllare i dati del veicolo con molta attenzione, in particolare valutando la potenza del veicolo in relazione agli standard indicati.

Ecco quindi che il noleggio a lungo termine è per i neopatentati una valida alternativa all’acquisto, soprattutto una occasione per scegliere un’auto rispondente ai termini di legge per il periodo necessario e poi cambiarla in base ai propri giusti.

 

I vantaggi del noleggio

Scegliere il noleggio a lungo termine per neopatentati è un’ottima soluzione per unire convenienza e tranquillità e con il supporto di un Referente personale anche trovare un veicolo che incontri il gusto del guidatore e al contempo rispetti gli standard previsti dalla legge sarà più semplice.

Tutti i pensieri riguardanti le pratiche burocratiche, l’assicurazione e la manutenzione sono scongiurati e ogni servizio inerente alla gestione del veicolo è già incluso nel canone. Così è possibile vere un veicolo conforme alle normative e, allo stesso tempo, risparmiare i grossi investimenti iniziali per l’acquisto, senza preoccuparsi della svalutazione. Infine si potrà cambiare auto quando lo si desidera.
Con il noleggio a lungo termine, infatti, è possibile guidare il veicolo scelto per un periodo compreso tra i 18 e i 60 mesi, rispettivamente limite minimo e massimo di durata contrattuale, dopodiché sarà possibile passare ad un’altra auto.

Questa flessibilità risultata particolarmente vantaggiosa per chi è neopatentato poiché potrà beneficiare del supporto di un Consulente dedicato per la scelta del modello di auto in linea con le proprie esigenze ed in rispetto della norma vigente. Inoltre non avrà pensieri relativi alla gestione del veicolo e in breve tempo potrà scegliere una nuova vettura non preoccupandosi della vendita dell’usato.

I modelli adatti ai neopatentati

Vediamo insieme alcuni dei modelli adatti ad un neopatentato e disponibili in noleggio

Tra i veicoli Fiat troviamo un’ampia gamma di auto guidabili dai neopatentati come la nuova 500, sia nella versione al 100% elettrica che in quella ibrida. Così come anche il crossover italiano più venduto nel 2020 la 500X, o ancora la Panda e la Tipo.

In casa Lancia la Ypsilon è la vettura non solo adatta ai neo guidatori ma anche molto apprezzata per lo stile chic ed elegante. Disponibile in versione mild hybrid da 70 Cv, 1.2 gpl da 69 Cv e TwinAir a metano da 80 Cv.

Una citycar compatta, sportiva e dal design interessante è Mazda2 disponibile con motore mild hybrid.
E se la sportività è la caratteristica predominante nella ricerca della prima auto, sicuramente non passa inosservata la Opel Crossland nella versione benzina 1.2 da 75 Cv.

Dello stesso segmento anche casa Renault ha una proposta per i neopatentati con la Captur nella versione 1.5 dCi da 85 Cv.

Ibiza e Arona, due segmenti differenti per una più ampia scelta, sono le offerte Seat.

Intramontabile per gusto, praticità e stile Smart è la vettura adatta in ogni sua versione per chi è da poco alla guida.

Anche Volkswagen amplia la scelta proponendo diverse motorizzazioni per la sua Polo disponibile per neopatentati con alimentazione a metano, benzina o diesel.

Infine, il sogno di ogni appassionato di motori, la Mini è disponibile in una versione benzina 75cv adatta ai neofiti del volante.

 

Scopri tutte le offerta attive nella sezione dedicata.
Vai alle Nostre Offerte